I diving center all’Isola d’Elba permettono a principianti ed esperti la fantastica esperienza di un’immersione nei fondali dell’arcipelago. Le coste e baie dell’isola sono particolarmente ricche di vita marina e di curiosità, ideali per scattare fotografie e riprendere scene molto suggestive.
I punti dove è consentito immergersi sono decisamente numerosi, alcuni tratti di mare godono però di speciali protezioni per cui l’attività dei centri diving è interdetta.
Sub esperti e non possono comunque divertirsi alla scoperta di grotte, frane, secche e relitti sottomarini. In particolare sono oggetto di frequenti escursioni organizzate dai centri diving dell’Elba il relitto della nave Elviscott e quello Junker 52, areo precipitato in mare durante la Seconda Guerra Mondiale.
Molto suggestiva è la zona sottomarina dello Scoglietto a largo della spiaggia delle Ghiaie, presso Portoferraio. Quest’area è stata dichiarata zona di tutela biologica in quanto si presenta come un vero e proprio acquario naturale in cui è possibile ammirare gran parte della flora e dalla fauna del mediterraneo. La franata di massi che caratterizza lo Scoglietto, situata a circa 25 metri di profondità, è popolata da cernie, murene, orate, dentici, ricciole. Vi si trova anche un cristo scolpito nel muro di roccia.

Arrivo
Partenza
Bed and BreakfastMezza PensionePensione Completa

Continuando la navigazione accetti la nostra normativa sui cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi